Privacy Policy

Menu per Ristoranti: 5 consigli per un risultato perfetto

Il menu è la call to action, la parte centrale dell’imbuto di marketing di ogni ristorante.

Dopo aver guardato le recensioni e apprezzato l’arredamento del locale, il cliente affamato e un po’ incuriosito, si siede al tavolo e ha tra le mani quello scrigno delle tentazioni che è, appunto, il menu.

Chi è entrato nel locale ha delle aspettative, dei sapori che già girano per la testa e un po’ di voglia di essere stupito, anche se alla fine dovesse scegliere un piatto tradizionale. Ma soprattutto, sfogliando il menu, quella persona decide se e quanto pagare. E tutto dipenderà, in questo primo incontro, da come hai pensato e presentato il tuo menu.

Ecco allora alcuni consigli per te:



1: Il copywriting

Filosofia, tono di voce, descrizione dei piatti. Il menu è un piccolo viaggio all’interno del tuo modo di concepire la cucina. Non c’è bisogno di essere un ristorante stellato per avere una filosofia in cucina, anche la trattoria ha il suo modo di interpretare i piatti tipici locali, ha fatto una selezione di portate per motivi specifici e ha una tradizione famigliare legata al cibo o al locale da raccontare. Non perdere l’occasione di farti conoscere per quello che sei realmente, dopotutto le persone hanno scelto di entrare a “casa tua”, hanno voglia di conoscerti e bisogno di fidarsi prima di mangiare qualcosa di cucinato da te. Perciò prepara il palato con le parole giuste, scegli se parlare in tono amichevole o raffinato e descrivi attentamente i piatti (senza esagerare). Vedrai che la voglia aumenterà.

2: Le immagini

Per completare la presentazione del piatto, molti decidono di affiancare alla descrizione anche la foto. Nel caso di menu turistici questa scelta può essere sicuramente sensata, ma attenzione a non utilizzare foto da internet o foto amatoriali. Rischieresti l’effetto opposto e potresti perdere di appeal. Preferisci quindi un ottimo fotografo professionista specializzato in lavori per ristoranti altrimenti meglio lasciare spazio all’immaginazione con un buon testo. (rivedi punto 1)

3: I prezzi

Veniamo alla pecunia. A seconda del target del tuo locale, il cliente sarà più o meno interessato al prezzo in relazione al piatto. In ogni caso, evita prezzi con i centesimi che fa tanto supermercato e toglie immediatamente qualità al piatto. Nascondere il prezzo, diminuendo il carattere o cambiando font non è consigliato: evita perciò sproporzioni ma, al limite, usa un colore più tenue rispetto a quello utilizzato in descrizione. Allineare i prezzi a destra e elencare i piatti in maniera decrescente, dal meno costoso al più costoso, è sicuramente buona prassi: il cliente si aspetta questo tipo di impaginazione e non sarà costretto a dare maggiore peso al prezzo perché ha dovuto cercarlo in maniera non automatica.

4: Estetica e Grafica

Veniamo all’estetica vera e propria. Altra parte importantissima di un menu. Colori, formato e materiale devono essere il linea con il locale. Un A4 dai colori caldi e un materiale resistente è perfetto per una trattoria, mentre un fuori formato o un quadrato dai colori scuri può sposarsi meglio con un locale chic. Ci sono tante soluzioni per presentare il menu. Ad esempio la carta dei vini può essere presentata con un bellissimo rivestimento in sughero che subito richiama alle botti, oppure la scelta di stampare il menu su carta plastificata opaca può essere utile per proteggere il menu dalle gocce di acqua o vino che potrebbero cadere sul menu. Per i menu con le immagini, può essere preferibile, a seconda dei casi, stampare su carta lucida. Infine, se è possibile, dite “no” ai menu imbustati: per quanto sia comodo cambiare i fogli all’occorrenza, esteticamente non è un bel vedere per il cliente.


5: Rispetta la promessa

L’ultima regola dipende totalmente da te e sarà quella che farà tornare indietro il cliente. Il menu è una promessa, fatti valorizzare da un ottimo copywriter, una buona grafica e un’ottima stampa, ma rimani leale e trasparente con il cliente. Il rischio altrimenti è di creare false aspettative e deluderlo tristemente. Offrire il caffè dopo il pranzo poi, non basterà a risolvere questo stato d’animo.

Se vuoi più informazioni o vuoi chiederci un preventivo gratuito vai qui, chiamaci allo 0818773451 oppure scrivici a info@websorrento.it


I nostri 200mq sono a Sant'Agnello in Via M.B.Gargiulo, 52 (NA)

Sfoglia i nostri cataloghi
Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Officine Grafiche
  • facebook-web-sorrento
Web Sorrento s.a.s. di Roberto Gambardella
Sede Operativa Via M.B.Gargiulo, 52 - Sant'Agnello (Na)
Tel. 0818773451 - Whatsapp 3240593640
info@websorrento.it
Privacy e Cookie Policy